Per tutte le persone che come me non riescono a capire la nuova interfaccia di Gnome 3, la soluzione é MATE. Usare la grafica di Linux Mint su Ubuntu / Debian.
Dopo alcuni test e prove ho deciso di non usare Cinnamon, usa troppa RAM non includendo molte funzionalità utili per Gnome. Quindi ho deciso di usare MATE e MGSE (Mint Gnome Shell Extension).

La versione di Ubuntu in uso é la 11.10.

sudo vim /etc/apt/sources.list

inserire il seguente repository

sudo add-apt-repository "deb http://packages.linuxmint.com/ lisa main upstream import"
sudo add-apt-repository "deb http://tridex.net/repo/ubuntu oneiric main"

$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install linuxmint-keyring
$ sudo apt-get install mate-core
$ sudo apt-get update

dopo aver installato Mint Gnome Shell Extension seguito da Mint Meta Mate bisogna disabilitare il repository di Linux Mint.
Il sistema deve essere riconfigurato per Ubuntu, quindi bisogna modificare la relase

sudo vim /etc/lsb-release

sostituire tutto con

DISTRIB_ID=Ubuntu
DISTRIB_RELEASE=11.10
DISTRIB_CODENAME=oneiric
DISTRIB_DESCRIPTION=”Ubuntu oneiric”

Per ulteriori informazioni su MATE http://mate.karapetsas.com/

Gnome 3 non ti piace? Installa Linux Mint Mate su Ubuntu
Tag:                     
  • Riccardo

    Ciao!
    Il primo comando è inutile, per come hai scrito i successivi è solo un passo che confonde le idee ;)

  • si grazie hai ragione!