Con decreto n. 2230 del 7 maggio 2003, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio ha previsto la concessione di contributi a fondo perduto per il rimborso delle spese sostenute per l’acquisizione di servizi reali di consulenza ed assistenza diretti ad attivare Sistemi di Gesione Ambientale e registrarli e/o certificarli ai sensi del Regolamento 761/2001/CE (EMAS) e/o della norma internazionale UNI EN ISO 14001/96.
In particolare sono ammissibili i seguenti interventi:
– verifica e registrazione dell’Organizzazione ai sensi del Regolamento 761/2001/CE (EMAS);
– certificazione del Sistema di Gestione Ambientale ai sensi della norma internazionale UNI EN ISO 14001;
– verifica e registrazione EMAS di Organizzazioni già certificate ai sensi della norma internazionale UNI EN ISO 14001/96.
Nonostante il decreto sia del 2003, sono ancora disponibili risorse presso il Ministero.

Soggetti Destinatari
C Estrazione di minerali;
D Attività manifatturiere;
E Produzione e distribuzione di energia elettrica, gas e acqua;
F Costruzioni;
H 55.1 Alberghi;
O 90 Smaltimento dei rifiuti solidi, delle acque di scarico e simili.

Il link del ministero dell’ambiente

Promozione dei Sistemi di Gestione Ambientale nelle piccole e medie imprese